Oregon e Frisell a Summertime

  • JAZZ

ROMA Sarà la proiezione del documentario “Sicily Jass- The world's first man in jazz” di Michele Cinque a inaugurare mercoledì alle 21 la rassegna estiva di concerti all'aperto “Summertime” alla Casa del Jazz. Punto di riferimento per tutti gli appassionati della musica d'improvvisazione di matrice afro-americana anche quest'anno la Casa del Jazz ospiterà fra giugno, luglio e agosto i concerti di alcuni fra i più rappresentativi musicisti della scena jazz italiana e internazionale.
Fra gli appuntamenti-clou dell'edizione 2017  il concerto degli Oregon di Ralph Towner del 17 luglio, quello del 18 con il grande chitarrista americano John Scofield e quello del 21 con Bill Frisell, altro straordinario chitarrista, che si esibirà per la prima volta alla Casa del Jazz. Fra gli artisti in cartellone anche Chris Potter, Charles Lloyd e Peter Erskine, già batterista dei leggendari Weather Report. Fra gli artisti italiani in cartellone Massimo Nunzi con la Perugia Big Band, Rita Marcotulli, il trio Damiani/ Giuliani/ Rabbia, Ada Montellanico, Bungaro e Joe Barbieri. Il 3 agosto serata interamente dedicata allo swing con il concerto di Piji. Info: 06704731.

STEFANO MILIONI