Como: in 3 malmenano giovane che aveva difeso amica da avances, denunciati

Milano, 19 giu. (AdnKronos) - In tre hanno aggredito e picchiato un 28enne che poco prima aveva difeso un'amica dalle avances di uno di loro e per questo sono stati denunciati a piede libero. E' accaduto questa mattina, nel comasco.


L'arresto giunge a conclusione di un'indagine condotta dai militari del comando di Porlezza che hanno individuato i tre, un operaio 30enne di origine albanese, un connazionale 28enne un 35enne di origine kosovara, entrambi disoccupati, in seguito alla denuncia presentata dalla vittima lo scorso 3 giugno.


L'uomo, un commerciante del posto, aveva riferito di essere stato aggredito la notte tra l’1 e il 2 giugno scorsi mentre si trovava in un bar in compagnia di un’amica di origine russa.