Caso Consip: Zanda, deciderà Grasso ma mozioni superate e Consiglio decaduto

Roma, 19 giu. (AdnKronos) - Sulla vicenda Consip "la decisione la prenderà il presidente del Senato, domani sentiremo da lui le decisioni. Rispetto alle mozioni mi sembra che il caso sia risolto, le mozioni chiedevano la sostituzione dei vertici e il Consiglio è decaduto". Lo dice, rispondendo ai giornalisti, il capogruppo del Pd al Senato, Luigi Zanda. E di fronte alla volontà espressa dall'amministratore delegato Luigi Marroni di voler rimanere al suo posto, "il Consiglio è decaduto -ribadisce l'esponente Dem- questa è la vita giuridica".