Citroen C3 Aircross comoda e versatile

AUTO Ecco il modello che mancava nella gamma Citroen. Ci voleva un crossover come la C3 Aircross per alzare l’asticella della sfida che i francesi hanno avviato con la Cactus per offrire una famiglia di modelli moderni, accessibili e che riproponessero in chiave moderna il DNA di Citroen. La nuova C3 Aircross che sarà in vendita in autunno nei principali Paesi europei e l’anno successivo anche in Cina. È lunga 4,15 metri ed è l’erede della C3 Picasso. Molto personalizzabile, sono 85 le combinazioni possibili, versatile e spaziosa nell’abitacolo, la nuova Citroen ha nel confort una delle qualità a cui più tengono i tecnici francesi. Cinque i posti a bordo col sedile dietro scorrevole o frazionabile e un bagagliaio che arriva fino a 520 litri. E un’altezza da terra di 17,5 cm garanzia di guidabilità anche in off-road.

E veniamo ai motori che a benzina prevedono una versione più grintosa di 1.200 cc da 130 CV o in alternativa la più risparmiosa 1.200 cc da 110 CV, ma alla base dell’offerta a benzina c’è un 1200 cc da 82 CV.  E poi gli immancabili  turbodiesel: il 1.600 cc da 100 CV o da 120 CV. E all’interno la connettività è al top col monitor a 7” e con Apple Car Play o Android Auto. 

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Insignia sportivala GSi sfratta la Opc

La novità Opel al Salone di Francoforte di settembre

Un solo pedaleper l'auto futura

La Nissan introduce l'e-pedal, che debutterà sulla Leaf elettrica

Il pick-up premiumgriffato Mercedes

Robustezza e funzionalità della Classe X. Le dotazioni di sicurezza e le motorizzazioni