Da Moreno ad Arisa Gay Village fa 16 al Ninfeo

  • Elenoire Casalegno

ROMA Incontri, teatro, libri, concorsi e tanta musica dal vivo nel XVI Gay Village, da domani al 9 settembre al Parco del Ninfeo. La rassegna, che quest’anno si trasformerà in un regno magico dal nome Fantasia, sarà inaugurata da Elenoire Casalegno, dai saluti istituzionali del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e degli organizzatori Annachiara Marignoli, Imma Battaglia, Paola Dee e Mauro Basso.

Fra le novità, spicca un programma musicale particolarmente ricco, tra pop, rock, canzone d’autore, rap ed e musica elettronica. Primo appuntamento sabato alle 21 con il concerto teatrale delle NoChoice, mentre il 15 sarà la volta del rapper Moreno.
A giugno saliranno sul palco anche Cristina D’Avena, Giordana Angi e Mario Venuti.
A luglio il programma comprende i concerti di Aida Cooper & The Supersonics, Bianca Atzei, Massimo Di Cataldo e Nancy Coppola, mentre ad agosto si esibiranno al Parco del Ninfeo Le Deva, Giulia Anania, Charlot, Arisa, il cantante israeliano Yeho e Vanessa Gravina.
Grande concerto conclusivo il 9 settembre con i ritmi travolgenti dei Planet Funk.

 

STEFANO MILIONI