Rubata borchia di bronzo da una mostra a Pompei

  • Archeologia

NAPOLI Rubata una borchia di bronzo del VI secolo a.C. esposta nella mostra “Pompei e i Greci” allestita nella Palestra grande degli scavi archeologici. La borchia, assicurata per 300 euro, era una delle quattro applicate su una riproduzione della porta di Torre Satriano. Il furto sarebbe avvenuto durante i normali orari di apertura al pubblico.

METRO

 

 

 

Articoli Correlati

Aosta, anche l’Italia ha la sua Stonehenge

Aperta ad Aosta un’area di eccezionale valore scientifico e ricca di mistero che risale a seimila anni fa

Nella tomba di Tutankhamonle stanze segrete di Nefertiti

Ipotesi mozzafiato per una prossima clamorosa scoperta archeologica: nella tomba di Tutankhamon la tomba nascosta della regina Nefertiti

Homo Naledi, nuovo avoDamiano Marchi: Scoperta rivoluzionaria

Il più antico Homo o una variante nella linea evolutiva? Cambiano gli scenari dell’albero genealogico umano, spiega Damiano Marchi, italiano che ha partecipato