Renault Captur: la n° 1 adesso si rinnova

  • Auto novità

AUTO I SUV compatti sono sempre più apprezzati. Le loro dimensioni contenute sono ideali soprattutto in città e, inoltre, quando si “prova” la guida auto non la si lascia più. Il Renault Captur è uno dei suoi tre crossover, come li definisce il costruttore francese, gli altri sono il “medio” Kadjar già in vendita e l’ultimo arrivato il più grande, Koleos, sarà disponibile da metà giugno. Va detto che il Captur è il crossover compatto più venduto in Europa, ma punta a restare a lungo sul “tetto” del settore. E così si è concesso un leggero restyling per aggiornarne il “family feeling” con gli altri due e soprattutto a tenere a distanza una concorrenza che di giorno in giorno si fa più aggressiva.

Alla Renault si sono guardati bene di stravolgerla, ma hanno puntato solo di alzarla un po’ di tono grazie ad una maggiore attenzione ai materiali, alla cura dei dettagli e inevitabilmente, per stare al passo coi tempi, con nuove tecnologie di bordo. I "ritocchini" estetici cominciano dai gruppi ottici, e infatti i fari sono full Led e luci diurne hanno la forma a “C”, mentre lo stile crossover è sottolineato dagli scivoli integrati nei paraurti. Alla guida la nuova Captur si conferma gradevole e sicura anche nei tratti più tortuosi. Il crossover compatto di Renault oltre che agile è pure ben equilibrato, grazie ad uno sterzo dal buon carico e con un feeling corretto.

E veniamo ai prezzi: si parte dai 16.100 euro della 900 cc a benzina TCe Life per arrivare ai 27.550 della 1.500 cc turbodiesel dCi da 90 CV con cambio automatico della Initiale Paris, il nuovo allestimento al top della gamma che comprende interni di pelle, Bose sound system, Easy park assist e sistema multimediale R-Link Evolution compatibile con Android Auto. Il 1.200 cc a benzina TCe costa invece 20.900 euro nell'allestimento Intens già dotato di climatizzatore automatico, apertura senza chiave, sensori di parcheggio posteriori, navigatore satellitare e radio Dab. Per il periodo di lancio che inizierà il 10 giugno, inoltre, è prevista anche una serie limitata la Edition One col  motore 1.500 cc dCi da 110 CV full optional, compreso il tetto panoramico, a 23.900 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Insignia sportivala GSi sfratta la Opc

La novità Opel al Salone di Francoforte di settembre

Un solo pedaleper l'auto futura

La Nissan introduce l'e-pedal, che debutterà sulla Leaf elettrica

Il pick-up premiumgriffato Mercedes

Robustezza e funzionalità della Classe X. Le dotazioni di sicurezza e le motorizzazioni