Caetano Veloso al Sistina in un live per voce e chitarra

  • Roma/Musica

ROMA  Uno dei protagonisti storici della musica popolare brasiliana stasera alle 21 sul palco del Teatro Sistina. Nella Capitale torna a esibirsi Caetano Veloso, cantautore bahiano che ha saputo rivitalizzare la scena musicale del proprio paese fondendo la tradizione del samba con le nuove sonorità del pop e del rock. 

Tra i fondatori del movimento culturale e musicale del Tropicalismo, Veloso ha raccontato come pochi altri la storia e l'anima di un popolo, dando voce a una cultura che ha fatto conoscere a tutto il mondo. Nel corso della sua carriera ha pubblicato oltre 50 album e vinto numerosi riconoscimenti, dal Grammy Award al Latin Grammy Award.

Torna in Italia, paese al quale è particolarmente affezionato, a un anno di distanza dal tour condiviso con Gilberto Gil, altra stella del firmamento musicale brasiliano, con il quale ha celebrato i rispettivi 50 anni di carriera. Sarà nella Capitale con uno show per soli voce e chitarra, una dimensione ideale per ascoltare le sue canzoni. 

Ad aprire il concerto sarà Teresa Cristina, cantante brasiliana che ha ammaliato Veloso con la sua voce e la sua eleganza. Proprio Veloso ha prodotto il suo nuovo disco “Teresa canta Cartola”.

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

Ghali in concertotra musica e teatro

Domani sarà sul palco del Palalottomatica

Buongiorno Italia, arriva il trap di Jesto

Stasera salirà sul palco dell’Orion di Ciampino

L'opera di Bernstein apre Nuova Consonanza

“Trouble in Tahiti” inaugura domenica alle 19 la 55esima edizione del festival al Palladium