Lega Serie A decapitata arriva il commissariamento

  • Calcio

CALCIO «Domani (oggi, ndr) ci sarà la nomina del commissario (forse Tavecchio, ndr). Ho fallito il tentativo di trovare una soluzione»: lo ha detto ieri il reggente della Lega Serie A, Ezio Simonelli. Il nodo resta la suddivisione dei diritti tv con i piccoli club che si oppongono alla governance proposta dai grandi. Sullo sfondo, il modello dei diritti in crisi: dalla nuova asta, la Lega, che nel 2014 incassò un miliardo, si attende meno di 800 milioni. 

METRO

Articoli Correlati

Juve, missione CardiffKhedira tenta il recupero

Il giocatore ha smaltito il trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra: Allegri lo proverà a Bologna per testarlo in vista della finale di Champions

Roma, è già dopo-SpallettiDi Francesco verso la panchina

Il “casting” della Romaha premiato l’allenatore del Sassuolo. Per lui sono ore decisive. Spalletti lunedì sarà dell’Inter

Mancini, Milan o Arsenal?Via al valzer delle panchine

Chi sostituirà Spalletti alla Roma? E Conte andrà all'Inter? C'è una grande attività carsica delle società per accaparrarsi i migliori tecnici sulla piazza