Lega Serie A decapitata arriva il commissariamento

  • Calcio

CALCIO «Domani (oggi, ndr) ci sarà la nomina del commissario (forse Tavecchio, ndr). Ho fallito il tentativo di trovare una soluzione»: lo ha detto ieri il reggente della Lega Serie A, Ezio Simonelli. Il nodo resta la suddivisione dei diritti tv con i piccoli club che si oppongono alla governance proposta dai grandi. Sullo sfondo, il modello dei diritti in crisi: dalla nuova asta, la Lega, che nel 2014 incassò un miliardo, si attende meno di 800 milioni. 

METRO

Articoli Correlati

La Cina vuole chiarimenti(anche) sulla vendita del Milan

Lo rivela il Financial Times. Pechino starebbe indagando su cinque grandi imprese tra cui una che ha partecipato all'acquisizione del club rossonero

Mourinho, guai col fisco Irpef non pagata per 3 milioni

La Procura Provinciale di Madrid ha presentato una denuncia contro l’ex allenatore Real Madrid per evasione fiscale

Tifoseria rossoneraimpazzita sui social

Migliaiadi Twitter al veleno, post su Facebook irriferibili. Insomma in un istante, Donnarumma voltando le spalle al Milan, è finito nella polvere