Lega Serie A decapitata arriva il commissariamento

  • Calcio

CALCIO «Domani (oggi, ndr) ci sarà la nomina del commissario (forse Tavecchio, ndr). Ho fallito il tentativo di trovare una soluzione»: lo ha detto ieri il reggente della Lega Serie A, Ezio Simonelli. Il nodo resta la suddivisione dei diritti tv con i piccoli club che si oppongono alla governance proposta dai grandi. Sullo sfondo, il modello dei diritti in crisi: dalla nuova asta, la Lega, che nel 2014 incassò un miliardo, si attende meno di 800 milioni. 

METRO

Articoli Correlati

Juve, volo infinitoParadiso a quota 6

A cinque turni dalla fine i bianconeri sono a +8 sulla Roma e ormai a un passo dal 6° titolo consecutivo

Spalletti in gitaa Firenze con Corvino

I due sono amici di vecchia data ma c'è chi invece ipotizza di un possibile futuro a tinte viola del tecnico di Certaldo

Ibra, addio Unitedfuturo negli States

Ne è sicuro il Daily Mirror secondo cui l’attaccante ripartirà dalla Major League Soccer, in particolare dal Los Angeles Fc