Cina, gli occhi su Dzeko pronta la maxi offerta

  • Calcio

CALCIO  In attesa della trasferta di lunedì sera in terra d’Abruzzo, a Pescara, la Roma pianifica il futuro. E non sono tutte rose e fiori. Mentre il nuovo ds (in pectore) Monchi segue la questione Jesus Navas (in scadenza col City) e mostra interesse per Papu Gomez, nuvole inqueitanti giungono da est. Secondo indiscrezioni infatti dalla Cina si prepara una offerta irrinunciabile: 40 milioni di euro (la Roma lo pagò 15 quando aveva già 30 anni). Andrà via? «Questa è una domanda che bisognerebbe fare alla Roma, francamente non so che dire e non ne ho idea- ha detto ieri l’agente del bomber ai microfoni della Web Radio di Romanews, -Il giocatore a Roma sta bene, è una bella città, ha una grande squadra. Il suo è un contratto importante che scade tra tre anni». Al momento Dzeko risulta inoltre il quinto attaccante più produttivo d'Europa, anche se è  poco incisivo nei match pesanti. Un’altra grana per i giallorossi è Strootman. Resta infatti la distanza tra la domanda e la richiesta sul rinnovo: il club offre 2,5 milioni, ma la controposta è molto più alta: l’Inter è alla finestra, vista la scadenza di contratto nel 2018.
METRO

 

Articoli Correlati

Ora anche Verrattiè nella scuderia di Raiola

L'annuncio, su Instagram, è dello stesso centrocampista abruzzese che interrompa così il rapporto con il precedente agente, Di Campli.

Cassano lascia anzi no“Un momento di debolezza”

Fantantonio ha annunciato di aver ripensato la decisione di lasciare i gialloblù e il calcio: «Avrei fatto un grave errore»

La maglia di Totti nello spazio con Avio

E l’azienda aerospaziale ha raccolto la sfida e su twitter ha scritto: «In risposta a @Totti e @OfficialASRoma. E se ci pensassimo noi?».