Renault Twingo piccola grande auto

  • Auto novità

AUTO E’ piccola, facile da guidare e adesso ancora più comoda. La Renault Twingo, la citycar del costruttore francese con l’innovativa architettura che prevede il motore in posizione posteriore, propone adesso il cambio automatico a doppia frizione anche sulle motorizzazioni più diffuse. Grazie al raggio di sterzata di 4,3 metri e alle ruote sterzanti fino a 45 gradi, ma anche la posizione di guida più rialzata, il cofano corto e l’ampio parabrezza, la Twingo è molto apprezzata dal pubblico femminile, attratto anche dalle linee eleganti della criticar francese. Ora però il cambio automatico, dopo aver debuttato sul motore TCe da 90 CV il top di gamma, è offerto anche sul motore da 69 CV sempre a benzina, di gran lunga la motorizzazione più apprezzata dalla clientela italiana della Twingo. Il 69 CV col cambio a doppia frizione, rispetto alla trasmissione manuale, consente di contenere al massimo sia i consumi che le emissioni di CO2 che si attestano rispettivamente a 4,5 l/100km e 102 g/km nel ciclo misto. Per il lancio sul mercato italiano della nuova versione con il cambio automatico, disponibile dal 3 di maggio, Renault ha previsto che la Twingo da 69 CV sarà a listino ad un prezzo di lancio di 11.950 euro che è lo stesso della Twingo con la trasmissione manuale.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Insignia sportivala GSi sfratta la Opc

La novità Opel al Salone di Francoforte di settembre

Un solo pedaleper l'auto futura

La Nissan introduce l'e-pedal, che debutterà sulla Leaf elettrica

Il pick-up premiumgriffato Mercedes

Robustezza e funzionalità della Classe X. Le dotazioni di sicurezza e le motorizzazioni