Con SpaghettiDecathlon arrivano i nuovi songwriters

  • Roma/Musica

ROMA «Anche quest'anno abbiamo deciso di realizzare un evento speciale sotto Pasqua per realizzare una fotografia sensata di quello che è successo nell'ultimo anno a Roma. L'idea è quella di raccontare tutto un movimento di nuovi songwriters e band che si stanno affacciando nella scena, anche se non ancora esplosi». Con queste parole gli organizzatori introducono “SpaghettiDecathlon - Il Sabato Santo della Nuova Scena”, format che ha debuttato lo scorso anno al Quirinetta, ospitando fra gli altri The Giornalisti, Wrongonyou, Kutso e Roberto Angelini. 

Nato dalla collaborazione fra Spaghetti Unplugged e Decathlon l'evento, in programma sabato dalle 20 al Monk, vuole rappresentare un punto d'incontro tra la Capitale e la nuova generazione di musicisti romani.

«È un progetto - spiegano gli organizzatori - ancora più coraggioso di quello dell'anno scorso. Come ben sappiamo il movimento romano legato al songwriting è molto in fermento in questi ultimi anni e ci piaceva l'idea di raccontare la parte più nuova di questa scena in un evento rappresentativo per gli artisti, ma anche per il pubblico». 

Fra gli ospiti speciali della serata il frontman di Tre Allegri Ragazzi Morti, Davide Toffolo, e una super-band formata da Leo Pari, Matteo Gabbianelli, Mimosa Campironi e Marco Rissa dei The Giornalisti. Ingresso riservato ai soci con tessera Arci 2017.

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

I Deproducers suonanoil DNA dell’infinito

Cosma, Maroccolo, Casacci e Sinigallia presentano il terzo capitolo del progetto in collaborazione con AIRC

«Cantiamo l’amore e le nostre vite»

Maurizio Carucci, voce e frontman degli Ex-Otago, racconta l’album “Corochinato” live mercoledì

Fedez “vola” su Paranoia Airlines

Stasera al Palazzo dello Sport tappa romana del tour del 29enne rapper milanese