Asia Argento diventa la scopritrice del dna

  • Asia Argento

TEATRO «Sono tornata a recitare perché questa pièce mi ha offerto una bellissima opportunità di mettermi in gioco. Un personaggio come Rosalind Franklin, la vera scopritrice del DNA, capita una volta nella vita!». Con queste parole Asia Argento ci ha presentato lo spettacolo “Rosalind Franklin. Il segreto della vita” che la vede protagonista dal 28 marzo al 16 aprile all’Eliseo.
Come ha preparato una parte così difficile?
Con il regista Filippo Dini abbiamo cominciato a confrontarci già a metà dello scorso anno, mentre con la compagnia abbiamo affrontato un lungo periodo di prove, che a volte sono durate anche 12 ore al giorno. E poi ho letto tanti libri in inglese per capire bene che donna fosse e per crearmi una conoscenza sul DNA.
Qual è l’aspetto della sua vicenda umana ad averla catturata di più?
La forza con la quale ha vissuto in un ambiente difficile e maschilista come quello della scienza dei suoi anni. E, più in generale, ho amato la sua intransigenza, il suo essere contro le convenzioni. E anche i suoi difetti che la rendono un personaggio molto umano.
Quante Franklin ci sono ancora nel mondo?
Troppe, purtroppo. E non si parla solo di donne con la sua prodigiosa intelligenza, ma di persone che ogni giorno devono combattere contro tutto.
Ha avuto particolari difficoltà ad adattarsi alla recitazione teatrale?
È stata più che altro un’emozione, fin dalla prima prova. Avendo sempre lavorato nel cinema, salire su un palco è stato un salto nel vuoto mi ha dato subito una grandissima energia. 
DOMENICO PARIS

Articoli Correlati

A X Factor sarà l’ultima per Asia?

Ultime audizioni su Sky Uno per gli aspiranti concorrenti. Tiene banco il caso Argento: chi la sostituirà come giudice? Sarà reintegrata grazie al web? Vedremo

Da Tmz nuove foto e smssul caso di Asia Argento

Il sito Usa di gossip pubblica presunti sms e nuove foto dopo la difesa dell'attrice