Atac, bus a fuoco E' il sesto in 5 mesi

  • Roma

ROMA L’ennesimo autobus in fiamme nella Capitale. È accaduto  su un bus della linea 506 che percorreva via Tuscolana, verso Vermicino. Le fiamme, che si sono propagate nella parte posteriore del bus.  A notare il rogo l'autista che ha immediatamente fermato il mezzo, mettendo in salvo i due passeggeri a bordo. Il bus andato a fuoco è il sesto in 5 mesi. «Oramai gli incendi a bordo degli autobus della capitale sono pericolosamente frequenti»,  spiega il presidente del Codacons Carlo Rienzi,  chiedendo un intervento della magistratura.  Duro il commento di Renzo Coppini, Segretario Regionale del SULCT: «La storia degli autobus vecchi non è una giustificazione valida». Proprio sulla situazione del trasporto pubblico romano è intervenuta ieri la sindaca Raggi su Facebook: «A Roma una delle nostre priorità di governo è il rilancio del trasporto pubblico e di Atac che passa attraverso il ripristino della legalità e della trasparenza. Basta, dunque, alle irregolarità che troppo spesso hanno impedito di garantire servizi efficienti. Come nel caso delle assunzioni in Atac così come emerso dalla vicenda Parentopoli...».  «Chi è stato assunto illegittimamente sarà licenziato», conclude la sindaca.

METRO

Articoli Correlati

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano

Contro i roghi tossicii blocchi dei vigili a La Barbuta

Il comandante Di Maggio: «Rischi non solo per la salute ma anche per la sicurezza degli aerei a Ciampino»