Atac, bus a fuoco E' il sesto in 5 mesi

  • Roma

ROMA L’ennesimo autobus in fiamme nella Capitale. È accaduto  su un bus della linea 506 che percorreva via Tuscolana, verso Vermicino. Le fiamme, che si sono propagate nella parte posteriore del bus.  A notare il rogo l'autista che ha immediatamente fermato il mezzo, mettendo in salvo i due passeggeri a bordo. Il bus andato a fuoco è il sesto in 5 mesi. «Oramai gli incendi a bordo degli autobus della capitale sono pericolosamente frequenti»,  spiega il presidente del Codacons Carlo Rienzi,  chiedendo un intervento della magistratura.  Duro il commento di Renzo Coppini, Segretario Regionale del SULCT: «La storia degli autobus vecchi non è una giustificazione valida». Proprio sulla situazione del trasporto pubblico romano è intervenuta ieri la sindaca Raggi su Facebook: «A Roma una delle nostre priorità di governo è il rilancio del trasporto pubblico e di Atac che passa attraverso il ripristino della legalità e della trasparenza. Basta, dunque, alle irregolarità che troppo spesso hanno impedito di garantire servizi efficienti. Come nel caso delle assunzioni in Atac così come emerso dalla vicenda Parentopoli...».  «Chi è stato assunto illegittimamente sarà licenziato», conclude la sindaca.

METRO

Articoli Correlati

Sul nuovo stadio gli esposti sono tre

La procura ha 60 giorni per esprimersi sulle indagini relative alla sindaca Raggi

Campidoglio: Salvinitorna ad attaccare

Il ministro: «Il sindaco non ha il controllo della città»

Stadio, Raggi indagataIl gip: "No a archiviazione"

Stadio della Roma, il gip non ha accolto la richiesta di archiviazione per la sindaca di Roma