La miglior dieta contro il diabete è la mediterranea

  • Prevenzione

ROMA Un universo dalle mille sfaccettature. Non ancora esplorato a 360 gradi e in profondità con la dovuta attenzione e considerazione da parte di chi non conosce, sottovaluta e discrimina quella che, all'apparenza, non sembra proprio una malattia. Perchè i diabetici che lo sono non lo hanno scritto in faccia e non ne portano i segni sul corpo. E così non essendo quasi "creduti" gli altri spesso sono portati a minimizzare la gravità di una patologia che interessa circa 4 milioni di persone, di cui la metà son donne. Il forum multidisciplinare "Panorama Diabete" che si è appena concluso a Riccione ed è stato organizzato dalla Sid ha messo l'accento su diversi focus. Fra i tanti quello sulla popolazione femminile e sulle diete. Per quanto riguarda il mondo delle diabetiche è emerso che queste ultime presentano, infatti, una maggiore mortalità legata alle complicanze e raggiungono i target contro i fattori di rischio con maggior difficoltà rispetto agli uomini. E nei loro confronti si ha una minor attenzione nel trattamento dei fattori di rischio. Fra tutti quello cardiovascolare più “forte” nelle donne con diabete. Così nelle coronaropatie e nell'ictus: nelle prime il rischio è superiore del 44% rispetto agli uomo, per il secondo del 27%. Le cause di queste differenze di genere si fanno risalire a un cattivo compenso glicemico e ai fattori ormonali. Capitolo diete: i diabetologi hanno bocciato quelle estreme. Ovvero: sì con riserva alla vegetariana e alla vegana, no alle integraliste come quella paleolitica (iperproteica) e chetonica a bassissimo contenuto di carboidrati che finisce col portare danni a lungo termine. Il consiglio e la raccomandazione dei medici? Sì alla dieta mediterranea, sovrana indiscussa dell'alimentazione che si allea con la salute. Per tutti indistamente, diabetici e non.

LUISA MOSELLO

Articoli Correlati

Contro l'obesità ancoratrope diete fa-da-te

Ogni anno in Italia 57 mila persone muoiono per gli effetti collaterali dell’eccesso di grasso

Visite gratuite e consultiper la giornata del cuore

Moltissime le iniziative previste per domani per sensibilizzare la popolazione alla prevenzione

L'innovazione in cucinaper il benessere del cuore

Al via la campagnaeducazionale “Lopilife”: la salute del sistema cardiocircolatorio omincia a tavola