La Ferrari Aperta per la festa dei 70 anni

  • Auto

AUTO Quel 12 marzo 1947 era un mercoledì. Nel cortile di una fabbrica di Maranello, un capannello di persone, fra tecnici e meccanici, si dava da fare attorno ad una vettura che alla guida aveva un signore molto distinto. Era Enzo Ferrari, 49 anni allora, appena compiuti, ex pilota di medio livello e, soprattutto, il creatore della Scuderia Ferrari. La vettura, la prima Ferrari di una lunga storia che dura ormai da 70 anni era la 125S con motore di 1.496 cc, 12 cilindri a V. In quel preciso istante nasce la leggenda Ferrari. Dopo il debutto in società, quel 12 marzo 1947, per la 125 S, l’11 maggio 1947, arrivò poi quello in pista sul Circuito di Piacenza e il primo successo, nove giorni dopo: il 20 maggio 1947 nel Gran Premio di Roma, Franco Cortese portò la 125 S al successo, dopo 40 giri per un totale di 137,6 km alla media di 88,5 kmh. E’ la prima delle sei vittorie ottenute nel 1947, tra cui spicca anche quella di Parma con Tazio Nuvolari al volante.

Dai successi di allora alle tante celebrazioni di oggi. Per festeggiare i suoi primi 70 anni la Ferrari ha, infatti, organizzato una serie di eventi che prendono il nome di "Driven by emotion", un motto che è da sempre uno dei “leit motiv” delle auto del Cavallino Rampante. L'iniziativa, che è già partita dall'Australia, si estenderà nei prossimi mesi a 60 Paesi: in ciascuna tappa sarà presente la vettura scelta come simbolo dei 70 anni, La Ferrari Aperta. Il programma vedrà una intensa fase finale il 9 e 10 settembre, a Maranello. Per tutte le curiosità relative agli eventi in calendario, alla Ferrari hanno attivato l'apposito sito www.ferrari70.com.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Toyota, la novitàsi chiama Proace Verso

La nuovo Proace riproposta nel “model year 2018” è equipaggiata con un'inedita motorizzazione diesel sovralimentata di 1.500 cc da 120 CV

Care by Volvoun successo annunciato

Alla Volvo si studia il successo del programma di abbonamento offerto per la prima volta l’anno scorso per il crossover compatto XC40

Citroen, per i cento annitorna la due cavalli

Sarà nelle intenzioni la base di un modello altrettanto economico ed elettrico che mostrerà un "nuovo sistema di mobilità"