Le Regioni si incontrano sugli abbonamenti dei pendolari

  • Pendolari

MILANO La Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del Territorio della Conferenza delle Regioni e Province Autonome si riunirà il 15 febbraio per affrontare la questione delle tariffe ferroviarie sovraregionali, e sarà preceduta da specifici incontri tecnici. Sarà presente Trenitalia. Intanto da ieri è possibile chiedere il rimborso per quanto pagato in più per l’abbonamento di febbraio per i treni Alta velocità di Trenitalia. Il rimborso è la differenza tra il prezzo in vigore per gli abbonamenti di marzo e quello pagato. Il rimborso avverrà entro 30 giorni, ma non verrà erogato prima del 28 febbraio 2017. Come ottenerlo? Mediante riaccredito diretto, se l’acquisto è avvenuto tramite carta di credito senza bisogno di presentare alcuna domanda. Mediante bonifico, assegno o bonus, comunicando la tua scelta tramite l'apposito modulo o una domanda scritta presso una delle biglietterie di Trenitalia.

METRO

Articoli Correlati

I treni dei pendolarisono più puntuali

Trenitalia evidenzia i miglioramenti: nove su dieci arrivano in orario

Pendolari, un algoritmoli salassa da 10 anni

Circa 21mila viaggiatori pagano di più dal 2007. Assoutenti e Trenitalia d'accordo: le regioni devono sanare

Le stazioni romanesono in balia del nulla

Servizi quasi assenti e scarsa pulizia. La peggiore, secondo Legambiente, è quella di Due Ponti