Sei Nazioni, ecco l'Italia Per O’Shea nessun dubbio

  • Rugby

RUGBY L’Italia è pronta. Conor O’Shea, ct della Nazionale di rugby, ha ufficializzato una rosa di 32 giocatori in vista del 6 Nazioni 2017, che vedrà gli Azzurri debuttare all’Olimpico il 5 febbraio contro il Galles. O’Shea: «il gruppo di novembre è ok, ora serve continuità». Il ct ha così confermato il gruppo protagonista dei test match di novembre, culminati nel successo di Firenze sul Sudafrica, a cui si aggiungono il pilone destro Chistolini al posto dell’infortunato Simone Ferrari - e l’esordiente seconda linea Ruzza. metro

Articoli Correlati

È morta Rebeccala giovane rugbista

Spirata la diciottenne colpita in uno scontro di gioco. Un minuto di silenzio sui campi

L'ItalRugby illudema l'Inghilterra è troppo

Nel Sei Nazioni azzurri sconfitti 36-15 a Twickenham dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo

Arriva il SudaficaL'Italrugby affila le armi

Dopo la batosta con la Nuova Zelanda, quattro cambi nella formazione scelta dal ct Conor O'Shea che affronterà il Sudafrica sabato a Firenze