Nissan Micra tutta rinnova pronta al debutto italiano

  • Auto

AUTO La Nissan Micra si è rinnovata completamente. La quinta generazione della compatta giapponese sarà disponibile in Italia a partire dal marzo dell’anno prossimo. Grazie a un design personale e spunti inediti dervati dalla Sway Concept, come il taglio dei gruppi ottici, la profonda venatura che attraversa la fiancata e l'andamento originale del montante posteriore con maniglie integrate nelle portiere, la Micra ha cambiato aspetto. Lunga 3,99 metri e larga 1,74, la nuova Micra è alta 1 metro e 45 centimetri, esaltando così il suo dinamismo: è infatti più larga e bassa del modello uscente, pur offrendo maggior spazio a bordo. All’interno la plancia integra il display da 7 pollici del sistema d'infotainment di bordo, che può essere abbinato all'impianto audio Bose Personal, sviluppato appositamente per la Micra. La gamma dei motori include il tre cilindri benzina di 1000 cc da 73 CV e il 900 cc da 90 CV, ma torna a listino anche una versione a gasolio col 1500 cc dCi da 90 CV. Da pochi giorni la filiale italiana Nissan ha ufficializzato il listino della nuova Micra avviando così di fatto la prevendita. Quattro i livelli di allestimento previsti per la nuova Micra, Visia, Visia +, Acenta, N-Connecta e Tekna. Il prezzo di accesso è fissato in 12.600 euro per l’unica versione con allestimento Visia e motore 1000 da 73 CV a benzina. Tre le varianti per il livello Visia + il 1000 da 73 CV che costa 13.800 euro, mentre il 900 cc da 90 cv costa 14.700 e il 1500 turbodiesel 16.800 euro. Gli stessi motori ma nell’allestimento Acenta i prezzi sono rispettivamente 14.800, 15.700 e 17.800 euro. E veniamo agli ultimi due allestimenti proposti con due soli motori ciascuno: il 900 da 90 CV a benzina è in vendita a 16.700 euro nel livello N-Connecta e 17.700 euro in quello Tekna, mentre il 1500 diesel da 90 CV costa 18.800 euro nel livello N-Connecta e 19.800 euro se Tekna.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Seggiolini salva bebè,primo ok alla nuova norma

Prevede l'obbligo di dispositivi acustici sui seggiolini

Pirelli, numeri da urloRun flat è un must

Sono oltre 500 omologazioni di pneumatici scelti dai costruttori come primo equipaggiamento sui propri modelli

Opel: carattere, emozioneInaugurato un nuovo stile

, Opel ha iniziato a lavorare sui nuovi modelli e sulle strategie per il futuro, compreso il nuovo stile che sarà ispirato da tre precise linee guida