Traffico e Ztl Pochi controlli

  • roma mobilità

ROMA È iniziata ieri la sperimentazione sulle nuove limitazioni per l’accesso dei pullman turistici nella zona del cosiddetto Anello Ferroviario 1. Sono 21 i varchi dotati di telecamere che ieri, secondo il programma del Comune, avrebbero dovuto essere presidiate dai vigili, che però ieri non c’erano. Una defezione dovuta al fatto che fino al giorno prima, e anche ieri, molte unità erano ancora dislocate nell’area intorno a San Pietro per la conclusione del Giubileo.

Considerando inoltre che l’Anello Ferroviario nterdetto alle auto a benzina Euro2 è molto ampio e non è dotato di varchi elettronici, c’è da chiedersi quante delle 200 mila auto di questo tipo circolanti in città siano rimasti al di fuori dell’area. Sul fronte dei trasporti, il fine settimana potrebbe essere difficile: Il sindacato CambiaMenti ha indetto per venerdì 25 uno sciopero in Atac di 24 ore, rispettando le fasce di garanzia. E sempre in ambito di trasporto pubblico, l’assessore Meleo sta valutando se interrompere il contratto con Roma Tpl.

METRO

METRO

Articoli Correlati

Entro il 2020il tram dei Fori

Il tracciato unirà piazza Vittorio all'area archeologica. Obiettivo, incentivare l'uso del mezzo pubblico in centro