Per la Dacia Gpl un nuovo motore

  • Auto novità

AUTO L’alimentazione GPL è da sempre un’offerta molto richiesta dalla clientela Dacia. La motorizzazione a GPL su Sandero e Sandero Stepway ha, infatti, ottenuto un grande successo: oltre un terzo, infatti, delle Sandero e Sandero Stepway vendute nell’ultimo anno sono con alimentazione GPL. Oggi Dacia, però, presenta un nuovo motore GPL su Duster, Dokker e Lodgy, completando così la gamma con un’offerta completamente a GPL proposta da un prezzo decisamente accessibile. Su tutta la gamma Dacia infatti la motorizzazione GPL è offerta con un sovrapprezzo di soli 500 euro rispetto alla versione di riferimento a benzina. Il nuovo motore GPL è stato sviluppato sulla base del 1600 benzina: la potenza è di 115 CV ed è previsto anche l'abbinamento al sistema Stop & Start. Il risultato sono dei consumi e delle emissioni ancora inferiori. Su Duster il nuovo motore è in vendita ad un prezzo da 12.700 euro per l'allestimento Ambiance. In alternativa per le Dokker e Lodgy lo stesso motore è disponibile con una potenza di 100 CV. Il prezzo della Dokker col nuovo motore GPL è di 11.500 euro  sempre per il livello Ambiance. Infine anche il van Lodgy è disponibile col nuovo motore a GPL nella variante da 110 CV e nello standard di allestimento Ambiance, ma ad un prezzo di 11.600 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Nissan Leafaumenta l'autonomia

La 3.Zero presentata a Las Vegas ha un'autonomia di 385 km, 115 in più della "sorella" precedente

A bordo delle Audila realtà virtuale

Presentate al Ces di Las Vegas le novità hi-tech, nell'intrattenimento ma non solo, nel futuro della Casa

La Mercedes CLAsempre più filante

Perfezionato il design nella seconda serie della vettura della Casa tedesca