Stone, Bublé e Jovanotti il weekend è servito

  • Lorenzo Cherubini

ROMA Pop e autoriale, legato all’attualità stringente o capace di portarci altrove: ce ne sarà per tutti i gusti in questo primo week end della Festa del Cinema che ha appena aperto i battenti.
Cominciando da venerdì, giornata dedicata a Oliver Stone che presenta il suo “Snowden” e sarà a tu per tu con il pubblico nell’Incontro ravvicinato delle 17.30, ma anche a Michael Bublé che per il pubblico si offrirà sul red carpet e nel film “Michael Bublé.Tour stop 148”.
Il tutto nella stessa giornata dell’anteprima dell’ultimo film dello scomparso Andrzej Wajda, “Afterimage”, del tosto all black “Moonlight” di Barry Jenkins ma anche della notevole storia di radicalizzazione di una giovane musulmana, della sua caduta nell’inferno e della salvezza raccontata in “Layla M.” , presentato in Alice nella Citta. Non sarà meno piena la giornata di sabato con i ragazzi del film di Daniele Vicari, “Sole cuore amore” sul red carpet, con il nuovo Richard Linklater di “Dream is Destiny”, con l’atteso “Manchester by the sea” di Kenneth Lonergan (di cui sentiremo parlare ben oltre questo festival) e , sempre per le sorprese di Alice nella Città, con “London Town”.

Domenica bestiale
Mentre domenica saranno in tanti a incontrare Lorenzo Cherubini dalle 17,30 (“Le immagini, la musica e le parole” il titolo del rendez-vous in cui Jovanotti parlerà, per la prima volta, del suo viaggio nel cinema lungo mezzo secolo, scegliendo e commentando alcune sequenze di film per lui importanti) nell’immensa Sala Sinopoli e a restare esattamente in quella sala per l’attesa anteprima (alle 19,30) di “The Rolling Stone Ole Ole Ole!” , mentre il cinema autoriale vi aspetta anche con “Haiku on a plum tree”, “La fille de Brest” e, imperdibile per tutti, la storia dello sport che salva raccontata in “Crazy for Football” il nuovo film di Volfango De Biasi prodotto da SkyDancers con Rai Cinema e Istituto Luce Cinecittà (Info: www.romacinemafest.it).

SILVIA DI PAOLA

Articoli Correlati
Lorenzo Cherubini

Da Jovanotti a Caparezzaè qui la festa!

Lorenzo Cherubini torna con il suo show al Mediolanum Forum d’Assago, ma non mancano alternative
Lorenzo Cherubini

«In Oh, vita!sono davvero Lorenzo»

Jovanotti è atteso al Palalottomatica per otto date del suo live che l'artista aveva dovuto sospendere per un piccolo edema alle corde vocali