Part time, più semplice il passaggio in azienda

  • Lavoratori par time

LAVORO Il decreto del 7 aprile 2016, ha reso operativa la misura sperimentale finalizzata ad agevolare il passaggio al part-time per i lavoratori dipendenti del settore privato iscritti all'assicurazione generale obbligatoria o alle forme sostitutive ed esclusive di essa che abbiano in corso un rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, che maturino entro il 31 dicembre 2018 il requisito anagrafico per il conseguimento del diritto al trattamento pensionistico di vecchiaia e che abbiano maturato i requisiti minimi di contribuzione per il diritto al predetto trattamento, in prossimità del pensionamento di vecchiaia. Dal 2 giugno 2016 é dunque possibile, in accordo con il datore, trasformare il rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, con riduzione dell'orario in misura compresa tra il 40% ed il 60%.

EDOTTO