Più verdure meno carne per poter perdere peso

  • Perdere peso

Gentile dott. Ferrero, per perdere velocemente qualche chilo in vista dell’estate, sto seguendo una dieta iperproteica. Posso sostituire la carne della sera con i legumi? Giovanna T., Milano 

Dopo le molteplici segnalazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, medici radiati dall’albo professionale, istruttori sportivi e allenatori denunciati e diffidati, pazienti con riscontro di gravi danni metabolici, dovrebbe essere chiaro a chiunque che una dieta iper-proteica è sconsigliata, inadeguata, pericolosa.

In una dieta equilibrata, l’apporto calorico fornito dalle proteine non dovrebbe essere superiore al 15% su base settimanale. Le consiglio di seguire una dieta varia e completa e di assumere molte fibre vegetali, che rallentano l’assorbimento di qualsiasi cibo e abbassano l’indice glicemico degli alimenti. Se vuole dimagrire, mangi la verdura invece delle bistecche! Se vogliamo essere precisi, i legumi rappresentano una buona dose di proteine ma forniscono anche un non trascurabile apporto di carboidrati.

Per questo un piatto di lenticchie con verdure fresche può, a ragione, essere considerato un pasto completo. Ne tenga conto nel caso volesse ridurre un po’ l’apporto di carboidrati  a favore di un aumento di fibra vegetale, che è solitamente un buon inizio per provare a perdere qualche chilo.

Una pagnotta di pane, un piatto di riso e fagioli, una spremuta e un frutto rappresentano invece un pasto molto ricco di carboidrati e ad alto potere energetico, più adatto a un’atleta che a una persona sedentaria.

Le sconsiglio di affidare la propria salute a chiunque Le proponga una dieta basata sulle componenti del cibo e non personalizzata sulle sue abitudini alimentari e di vita.
 

www.federicofrancescoferrero.com