Volvo S90 e V90 gioielli d'ottobre

  • Auto novità

AUTO A dettare la nuova “linea” per Volvo è stato il SUV XC90 che però da ottobre verrà affiancato anche dalla berlina S90 a prezzi da 44.000 a 67.000 euro e dalla station wagon V90 a listini da 47.000 a 70.000 euro. Le nuove Volvo oltre a sfiorare i cinque metri sono dense di tecnologia in parte derivata dal SUV XC90, lanciato un anno fa. Con questi due nuovi modelli, adesso, la famiglia Volvo 90 si completa ulteriormente: SUV, berlina e station wagon. Volvo, insomma, dispone di un trittico di modelli che consentirà al marchio svedese di sfidare a testa alta i brand tedeschi più  blasonati. Le nuove S90 e V90 sono modelli all'avanguardia, sia dal punto di vista meccanico che di contenuti hi-tech. E si distinguono per uno stile originale, tipicamente svedese fatto di linee spigolose ma di interni di qualità. Punto di partenza è lo stesso pianale dell’XC90, compresi tutti i motori 4 cilindri a benzina e turbodiesel. Le potenze sono di 190 e 235 CV per i diesel, e di 254 e 320 CV. L’altra grande novità delle S90 e V90 è il Pilot Assist che introduce alcune funzionalità che preparano il passaggio alla guida autonoma. All'interno, poi, c'è la stessa interfaccia che ha debuttato sulla XC90. Basata su un display verticale, grande quando un iPad dal quale si comanda tutto l'infotainment. Volvo per rinnovare completamente la propria offerta ha investito negli ultimi cinque anni circa 10 miliardi di euro con l’obiettivo di sviluppare l’intera tecnologia della nuova famiglia 90. Col risultato che oggi Volvo se la gioca, eccome, coi brand premium.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Mazda CX-3 modello 2018L'urban sport utility premium

Inedito il motore diesel Skyactiv da 1.800 cc e 115 CV

Nasce la Tarracogrande Suv di Seat

Il debutto della Casa spagnola nei Suv di grandi dimensioni: si completa la gamma

Il Kia Sportagesempre più Sportage

Stile aggiornato per il nuovo modello in vendita dal 15 settembre. Inedito CRDi Diesel 2000 cc da 185 cavalli AWD