Il caffè napoletano con un clic

  • wwworkers.it

Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e che si raccontano su wwworkers.it e su Metro

Computer e caffè fumante, miscela classica. Questo è il buongiorno di Luca Carbonelli, 34enne di Napoli impegnato con il fratello Luigi nell’azienda di famiglia aperta dal papà Pietro trentacinque anni fa.

Siamo a Melito di Napoli, periferia nord della metropoli campana: è qui che la torrefazione Carbonelli produce cinque miscele differenti, puntando sull’online. «Abbiamo aperto nel 2001 il sito aziendale e da dieci anni vendiamo su Internet», ricorda con orgoglio Luca. La vendita su Caffècarbonelli.it ha raggiunto punte del 60% e oggi si attesta ad un 45%. Vendita e dialogo, grazie ad uno dei primi blog aziendali. E dal virtuale al reale, con una caffetteria per clienti e appassionati.

Da alcune settimane in azienda c’è anche Claudio Daniele, 23enne di Napoli, arrivato col progetto Crescere in digitale, realizzato dal Ministero del Lavoro con Google e Unioncamere. «Di fatto questi giovani incontrano le aziende per contribuire ad abbracciare ulteriormente le nuove tecnologie».

GIAMPAOLO COLLETTI

@gpcolletti

 

 

Articoli Correlati

Dal cielo alla terraI piloti diventati contadini

La storia di Mauro Glave e Carlo Mancinelli

Il gelatiere che vendeonline grazie al ghiaccio secco

La storia di Paolo Santoprete raccontata su wwworkers.it e su Metro