Pizzini rana di bronzo Delude la staffetta donne

  • Europei di nuoto

NUOTO Grande prova di Luca Pizzini agli Europei di nuoto a Londra. L’azzurro ha vinto la medaglia di bronzo nei 200 rana, con il tempo di 2’10.39, chiudendo dietro al britannico Ross Murdoch, oro in 2’08.33, e al tedesco Marco Koch, argento in 2’08.40. Per Pizzini si tratta della prima medaglia a livello internazionale. Era molto emozionato: «Vale quasi un oro. Sono proprio contento, non me l’aspettavo. Devo un attimo elaborare la situazione...». 

Le buone notizie per l’Italia finiscono qui. Dopo due titoli continentali consecutivi, infatti, la staffetta femminile della 4x200 stile libero, composta da Alice Mizzau, Erica Musso, Stefania Pirozzi e Federica Pellegrini, non è andata oltre il 5° posto, prendendo 3”16 dalle magiare, prime (seguite da Spagna e Olanda sul podio). Il commento della Pellegrini: «Dispiace. Però già agli Assoluti avevamo visto che questa staffetta non era quella dell’anno scorso. A volte capita, non ci si può far niente».

Luca Dotto si è qualificato con il miglior tempo alla finale dei 100 stile libero prevista oggi. Magnini, ultimo, eliminato. Per i grandissimi Paltrinieri e Detti: finale 800 sl.

METRO

Articoli Correlati
Benedetta Pilato, a destra, e Martina Carraro (www.federnuoto.it)
Europei di nuoto

Pilato, oro e recordUna favola a 14 anni

La tarantina sbanca gli Europei in vasca corta in Scozia, argento alla Carraro. Le altre medaglie di bronzo. Grande giornata azzurra
Europei di nuoto

Un tris tutto d'oroper l'Italia in vasca corta

Si chiudono, col botto degli azzurri, gli Europei di nuoto in vasca corta a Copenaghen. Argento anche nella staffetta maschile 4x50
Europei di nuoto

Europei di nuotoazzurri: 1 oro e 1 argento

Fabio Scozzoli domina nei 50 rana maschili in vasca corta a Copenaghen, Italia seconda nella staffetta sl maschile