Due concept per la Serie 40 di Volvo

  • Auto novità

AUTO Svelate da Volvo le due concept che anticipano la nuova generazione della Serie 40. Il progetto si basa sull’inedita piattaforma modulare CMA che sta per Compact Modular Architecture, sviluppata dal brand svedese per una gamma di motori a benzina, diesel, ibridi ed elettrici: l'elettrificazione sarà, infatti, uno dei punti salienti della nuova strategia.

La futura Serie 40 sarà presentata nel corso del 2017 e introdurrà anche importanti novità sul piano della connettività e della sicurezza. Le due concept, un crossover compatto e una berlina a tre volumi, dimostrano le tendenze di design che saranno adottate dai nuovi modelli.

Lo stretto legame fra l'evoluzione generale dello stile Volvo e la nuova Serie 40 individuabile nei gruppi ottici e nel trattamento delle superfici, infatti, riprende i temi delle recenti del SUV XC90 e della berlina S90 oltre che nella versione station wagon, la V90.

Ma ci sono anche dettagli inediti, come il taglio dei montanti posteriori delle due concept. La scelta di presentare le due varianti di carrozzeria non è affatto casuale: se l’attuale Serie 40 può oggi contare soltanto sul modello a cinque porte e a due volumi, la nuova Serie 40 introdurrà anche una varante crossover (nella foto) e una berlina per ampliare la base di utenza e riportare, così, Volvo in un settore dinamico, sia pure sempre premium.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Mazda CX-3 modello 2018L'urban sport utility premium

Inedito il motore diesel Skyactiv da 1.800 cc e 115 CV

Nasce la Tarracogrande Suv di Seat

Il debutto della Casa spagnola nei Suv di grandi dimensioni: si completa la gamma

Il Kia Sportagesempre più Sportage

Stile aggiornato per il nuovo modello in vendita dal 15 settembre. Inedito CRDi Diesel 2000 cc da 185 cavalli AWD