Da Audi il Suv diesel più potente del mondo

  • Audi

AUTO Debutta in autunno l’Audi SQ7, il SUV diesel più potente al mondo. Forte dell’esperienza nelle competizioni, Audi lancia la nuova SQ7 TDI che, con 435 CV e 900 Nm di coppia è al momento il SUV a gasolio più potente sul mercato e il primo veicolo dotato di compressore elettrico. Il nuovo super SUV Audi debutterà in autunno con un listino che parte da 97.200 euro. La SQ7 TDI, grazie alle caratteristiche del motore, stabilisce nuovi record: accelera da 0 a 100 kmh in 4,8 secondi, raggiunge una velocità massima, autolimitata, di 250 kmh, ma consuma solo 7,2 litri di gasolio per 100 km, con emissioni di CO2 pari a 189 g/km. Inedito anche il cambio automatico Tiptronic che ad andatura elevata consente la marcia per inerzia, il cosiddetto “veleggio” in folle. I due turbocompressori a gas di scarico del motore TDI 4000 sono azionati in modo selettivo secondo il principio della sovralimentazione multistadio che abbina un'elevata efficienza con un'erogazione della potenza particolarmente sportiva. Nella nuova SQ7 le doti del motore 4000 TDI sono supportate da soluzioni tecniche all'altezza delle prestazioni. Il risultato è un comportamento di guida in grado di soddisfare qualsiasi esigenza: la trazione integrale Quattro distribuisce le forze in rapporto 40:60 tra assale anteriore e posteriore. Il “pacchetto” per il controllo della dinamica di marcia, a richiesta, comprende tre elementi diversi e accentua il carattere sportivo di Audi SQ7 TDI, tra cui l'innovativa stabilizzazione attiva del rollio a comando elettromeccanico che funziona a 48 Volt per ottenere accelerazioni trasversali più elevate e anche una velocità in curva superiore.

C.CA.