Alfa MiTo tutta nuova per motori e design

  • Auto novità

AUTO La nuova Alfa Mito aggiornata nel design, nella gamma motori e nei livelli di allestimento è ora anche ordinabile, con largo anticipo rispetto alla commercializzazione vera e propria che scatterà nel “porte aperte” del 19 e 19 giugno. Tre i motori a disposizione, tra cui figura il ritorno del diesel, il 1300 cc Multijet da 95 CV e 180 kmh, accreditato di  un’accelerazione da 0 a 100 kmh in 12,5 secondi. Si va ad affiancare ai benzina di 1400 cc da 78 CV, 1400 cc MultiAir Turbo da 140 CV o 170 CV, entrambi con cambio automatico TCT, dal 900 cc Turbo TwinAir da 105 CV oltre al 1400 cc GPL Turbo da 120 CV.

La rinnovata Mito si riconosce per l'inedita calandra e il “family feeling” che l’apparenta con la sorella maggiore, la Giulia. Inoltre, sulla compatta sportiva del Biscione debuttano il rinnovato logo del marchio e la nuova grafica della scritta di identificazione. Ulteriore affinità con Giulia è la gamma che, infatti, prevede tre allestimenti, Mito, Super e Veloce e due pack specifici, Veloce e Lusso. L’allestimento Mito si caratterizza per il frontale coi proiettori con cornici brunite, le maniglie porte cromo satinate, I cerchi da 16" in acciaio e calotte degli specchi in colore carrozzeria. All’interno i sedili sono in tessuto con logo Alfa Romeo sul poggiatesta e il rinnovato simbolo del Biscione al centro del volante. Di serie offre il climatizzatore manuale, 7 airbag e il selettore Alfa DNA. Le versioni Super aggiungono cerchi in lega da 16", calotte degli specchi cromo satinate, cruise control, infotainment Uconnect con touchscreen da 5" e sedili in ecopelle nera con cuciture e logo Alfa Romeo stampato sui poggiatesta anteriori. Completa la gamma l'allestimento Veloce con sospensioni più sportive, doppio terminale di scarico, cerchi in lega da 17" e l'impianto frenante maggiorato Brembo. All'interno, la vocazione sportiva della Mito Veloce è sottolineata dal volante sportivo in pelle e dalla pedaliera più battitacco in alluminio. Completano la dotazione di serie i sedili sportivi rivestiti in Alcantara.

La nuova Mito adotta il sistema Uconnect con touchscreen da 5" oltre all’interfaccia Bluetooth, il connettore Aux-in, la porta USB e comandi vocali. A richiesta è disponibile la radio digitale (DAB) e i nuovi servizi Uconnect LIVE che consentono, tramite il proprio smartphone, di essere sempre connessi con numerose applicazioni. I prezzi di listino partono da 15.900 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Porte aperte Alfa Romeoil 17 e 18 novembre

Un mese "speciale" per le offerte su finanziamento, cambio e alimentazione

La Renault Cliogriffata da Moschino

Le personalizzazioni del modello riguardano sia gli esterni che gli interni

Optional in omaggiosu Renegade e Compass

Promozione per il mese di novembre per chi acquista un Jeep