Vetrina a Pechino ma la Koleos debutterà nel 2017

  • Auto novità

AUTO Si completa l’offerta dei Suv e dei crossover del costruttore francese visto che il nuovo Koleos che ha debuttato al Salone di Pechino va a sistemarsi sl di sopra rispettivamente del “piccolo” Captur e del “medio” Kadjar. Col nuovo Koleos, Renault accresce il suo tasso di concorrenzialità in un settore in costante crescita nel mondo, oltre a completare la sua offerta di modelli premium che già prevede la disponibilità della berlina Talisman offerta anche nella variante station wagon e del monovolume Espace. Caratterizzata da elementi utili per la guida in fuoristrada, come la trazione integrale All Mode 4x4-i, l'altezza minima da terra di 213 mm e interessanti valori sia per gli angoli d'attacco che di uscita, il nuovo Koleos sfrutta l'architettura modulare derivata dalla berlina Talisman, rispetto alla quale propone una posizione di guida rialzata di 150 mm. Con un passo di 2,71 metri e una lunghezza di 4,67 metri il SUV della Casa francese offre il massimo spazio a bordo a cinque passeggeri, mentre il bagagliaio ha una capacità variabile da 542 a 1690 litri. La plancia, come sempre sui modelli più recenti di Renault è disegnata intorno al display da 7 o da 8,7" del sistema d'infotainment R-Link 2. Sul fronte della sicurezza sono previsti i principali dispositivi di assistenza alla guida come la frenata d'emergenza, l'avviso del superamento di carreggiata, l'allarme della distanza di sicurezza, il riconoscimento della segnaletica, il controllo dell'angolo cieco, la retrocamera, la gestione automatica dei fari abbaglianti e l'Easy Park Assist. Renault non ha per il momento fornito indicazioni sulla gamma dei motori che sarà diversa a seconda dei Paesi. Di sicuro saranno disponibili motorizzazioni a benzina e diesel con potenze comprese tra 130 e 175 CV e dei cambi manuali o automatici, ma non è stata ancora definita la gamma per il mercato europeo dove il nuovo Koleos arriverà nel 2017.
C.CA.

Articoli Correlati

Una versione pepataper la Honda HR-V

Il nuovo modello Sport del crossover avrà il benzina 1500 cc VTEC Turbo, con aggiornamenti agli interni e alla carrozzeria

Porsche svelal'origine di Taycan

Il nome della berlina elettrica deriva da due parole turche, "tay" e "can". Significa, più o meno, "anima di un giovane cavallo vivace"

Il gruppo Hyundaiscommette sull'idrogeno

La Casa coreana ha messo in calendario la scadenza del 2030 per lo sviluppo decisivo delle auto a idrogeno con pile a combustibile o fuel cell