Kygo, emozioni e ballate al Mediolanum Forum

  • Kygo/Dj

MILANO È l’artista che ha raggiunto il miliardo di streaming su Spotify più velocemente. Un 2015 mozzafiato per il dj e produttore norvegese Kygo, forte di successi house come Stole The Show e Firestone. Il 24enne di Bergen approderà martedì al Mediolanum Forum d’Assago (ore 21, euro 28.75) dove presenterà le sue ballabili hit e qualche anteprima dal primo cd, Cloud Nine, in uscita il 13 maggio. In scaletta non dovrebbe mancare anche il nuovo singolo Fragile, dove Kygo si spinge oltre i propri confini musicali, scende a 75 bpm e mette a segno una ballata emozionante, creata intorno alla voce soul di Labrinth.

Tutt'altra musica all'Alcatraz e dintorni.
Se preferite il rock, da non perdere all’Alcatraz (h21, euro 13.80) i Tre Allegri Ragazzi Morti, storica band di Pordenone e veterani della scena indipendente, garanzia di una proposta diversa, stimolante e senza compromessi, lontana mille miglia dal pop leggero. Per l’occasione Davide Toffolo e soci presenteranno le novità del’'album Inumani, uscito da poche settimane. Un lavoro, legato a doppio filo al mondo dei fumetti, che ha a che fare con i nostri sogni, le nostre ambizioni e le nostre ferite esorcizzate dalla forza della musica. In alternativa, ecco al Blue Note l’acclamato chitarrista, compositore e cantante Lionel Loueke, dal Benin, mentre al Biko ascolteremo la raffinata voce della cantautrice Sara Lov. Alla trattoria Arlati tornano le serate di “Che musica a Milano” dal libro di Giordano Casiraghi: ospiti Alberto Radius, Riki Anelli, Tony Dallara e molti altri.

 

DIEGO PERUGINI