Expert, Jumpy, Proace Ecco la carica dei furgoni

  • Auto

AUTO Da una accordo a tre fra Peugeot e Citroen da una parte e Toyota dall’altra nascono tre veicoli commerciali medi con quasi tutto in comune, tranne lo stile dei rispettivi marchi. La versione Peugeot si chiama Expert, quella Citroen Jumpy e il Toyota Proace. Si tratta di classici furgoni offerti in tre lunghezze: da 460, 495 e 530 cm, il primo a passo corto, gli altri altre due, invece, a passo lungo. Diverse anche le varianti previste: si va dal furgone tradizionale, al doppia cabina, oltre al “combi” per il trasporto persone e una soluzione di base utilizzabile per dei possibili allestimenti anche su misura. Nuovi anche i motori, tutti Euro 6 e BlueHDi turbodiesel di 1600 cc da 95 e 115 CV, mentre il 2000 cc è offerto in potenze, da 120, 150 e 180 CV. Passando all’interno lo spazio a bordo è ampio e molto versatile con in aggiunta tutti i più recenti sistemi sia di assistenza alla guida che per la connettività. Prevista anche una versione 4x4 ma solo per il Citroen Jumpy e abbinata unicamente ai motori 2000 cc da 120 e 150 CV. I due furgoni sono stati presentati nella fabbrica di Valenciennes a 200 km da Parigi, mentre nello stesso giorno Toyota ha svelato il commerciale Proace.
CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Ora la Tesla macinaBoom utili con la Model 3

Tesla, inversione di rotta si deve ai volumi di produzione e consegna

Seggiolini salva bebè,primo ok alla nuova norma

Prevede l'obbligo di dispositivi acustici sui seggiolini

Pirelli, numeri da urloRun flat è un must

Sono oltre 500 omologazioni di pneumatici scelti dai costruttori come primo equipaggiamento sui propri modelli