La Nannini ritorna live a teatro con l’Hitstory tour

  • Gianna Nannini

ROCK. Musica italiana in gran spolvero nel fine settimana. Precedenza assoluta alla nostra diva del rock, Gianna Nannini, che domenica  all’Auditorium del Lingotto aprirà il suo tour teatrale (ore 21, da euro 50; replica lunedì 21). Sarà l'occasione buona per ascoltare in una dimensione più intima  i brani dell'ultimo cd “Hitstory”. Saranno oltre due ore di spettacolo dove l'artista senese sarà accompagnata da un’ottima band assieme al sestetto d’archi Red Rock Strings per un mix fra rock grintoso, atmosfere sognanti e melodie classiche.

Rock anche all'Hiroshima, dove venerdì ritroveremo i Tre Allegri Ragazzi Morti con le novità dell’album “Inumani”, uscito da pochi giorni. Un lavoro legato a doppio filo al mondo dei fumetti, che ha a che fare con i nostri sogni, le nostre ambizioni e le nostre ferite esorcizzate dalla forza della musica. Il locale di via Bossoli proseguirà domenica col concerto già “tutto esaurito” di Michele Bravi, già vincitore di X Factor e oggi star del web, che presenterà i brani di “I Hate Music”. Niente più biglietti anche per il recital di Calcutta, cantautore “indie” di Latina molto apprezzato dalla critica, in scena venerdì allo Spazio 211. Al FolkClub concerti del mandolinista Carlo Aonzo (venerdì) e di due maestri di chitarra e percussioni come Armando Corsi e U.T. Gandhi (sabato). Voglia di ballare? Ecco al Cap10100 il dj set di Godblesscomputers (venerdì), mentre all'Audiodrome di Moncalieri (sabato) ci sarà la dj ucraina Nastia.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Fenomenalee inarrestabile Gianna!

La Nannini sbarca al Palalottomatica con il suo tour, nonostante l’infortunio al ginocchio, pronta a inondare il pubblico a suon di hit