Renault Scenic Ecco la nuova versione

  • Auto novità

AUTO Diffuse da Renault le prime immagini della nuova Scenic, l’altra anteprima mondiale dopo la Megane Sporter della Casa francese al Salone di Ginevra (3-13 marzo). Il rinnovato monovolume taglia il traguardo dei vent'anni dal lancio della prima serie, un evento importante per un modello che ha garantito risultati commerciali consistenti al brand francese, con quasi cinque milioni di esemplari venduti.

La nuova Scenic è stata, innanzitutto ridisegnata seguendo il nuovo corso estetico di Renault che ha caratterizzato tutti i modelli recenti. Il design, infatti, riprende quello molto apprezzato del Captur, il "crossoverino" di Renault, soprattutto nel taglio del montante posteriore, ma anche della rinnovata Espace per i cristalli anteriori a tre elementi un’autentica garanzia della ottimale visibilità. Rispetto al modello che va a sostituire si è ridotto lo sbalzo posteriore, mentre a crescere sono lunghezza e carreggiate. Il taglio delle luci diurne anteriori a Led richiama, invece, la soluzione già adottata per la rinnovata Megane, con la quale la  Scenic ultima arrivata condividere sia la piattaforma che le motorizzazioni. Ma per i dettagli tecnici tutto è rimandato all’imminente Salone di Ginevra.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Jeep Renegade Stre “porte aperte” in febbraio

Nelle concessionarie del brand americano, tutti i week end del mese dedicati alla serie speciale

Suv DS7 Crossbackcon due nuovi motori

Arriva anche il motore a benzina da 1.200 cc Pure Tech da 130 CV e cambio manuale a sei rapporti e il diesel 1.500 cc da 130 CV

Kia ProCeed, il “3”porta davvero fortuna

Terza generazione, tre versioni e tre riconoscimenti per la Ceed. E la Proceed è un'alternativa alle station wagon