Maserati Levante Il SUV un po' coupé

  • Auto novità

AUTO Debutta al Salone di Ginevra (3-13 marzo) la prima SUV nella storia del marchio Maserati. Dopo la Quattroporte e la Ghibli è il terzo passo nel cammino di rinnovamento della Casa di Modena. Un percorso che dovrà portare Maserati a moltiplicare i propri volumi di vendita nell'arco dei prossimi anni, consentendo di raggiungere la dimensione di un vero marchio premium a livello globale. Caratterizzata da uno stile inconfondibilmente simile a quello delle “sorelle” con carrozzeria berlina, la Levante mette in campo anche qualche suggestione dell’Alfieri: i richiami alla concept, acclamata da stampa e pubblico, sono evidenti soprattutto nel frontale, con la griglia e il collegamento ai gruppi ottici che costituiscono riferimenti puntuali al prototipo esposto ormai due anni proprio sempre al Salone di Ginevra. Il resto, dalla tripla feritoia nel parafango al taglio della terza luce laterale è pura, piacevolissima accademia. Incrocio tra forme da SUV e atletiche ambizioni da coupé, la Levante parte dalla piattaforma della Ghibli e finisce per sfruttarne una versione significativamente modificata. Lo scopo è quello di fornire il tipico coinvolgimento su strada garantito dal Dna del Tridente, combinandolo in una formula inedita con una versatilità d'utilizzo finora sconosciuto ai modelli prodotti dalla Casa.

Scendendo nel dettaglio tecnico, la Maserati conferma la presenza, nell'equipaggiamento di serie di tutta la gamma, delle sospensioni a controllo elettronico, della trazione integrale Q4 e del cambio automatico a otto marce, tarato specificamente per l'impiego sulla SUV che verrà prodotta a Torino nella storica location di Mirafiori. Per il resto delle informazioni c'è da aspettare il Salone di Ginevra, ma stando a quanto circola il modello dovrebbe debuttare con tre motori benzina di 3000 V6 da 350 e da 430 CV, oltre chiaramente al diesel, necessario sui mercati europei, dove il modello sarà commercializzato nel corso della primavera. Il lancio nel resto del mondo, invece, dovrebbe avvenire soltanto nei mesi successivi.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati