La Giulietta del 2016 fila ma consuma poco

  • Auto novità

AUTO L’Alfa Romeo Giulietta si ripresenta con una caratterizzazione sportiva, oltre ad un “family feeling” che l’apparenta alla Giulia. Ma la Giulietta “model year 2016” propone altre novità come il turbodiesel 1600 cc JTDm da 120 CV col cambio automatico a doppia frizione Alfa TCT. Prestazioni esaltanti: 195 km/h e 10,2” da 0 a 100 km/h, il tutto con bassi consumi ed emissioni: 3,9 l/100 km e 103 g/km di CO2. Inoltre, l’offerta prevede quattro inediti allestimenti, Giulietta, Super, Veloce che sostituisce lo storico “upgrade” Quadrifoglio Verde e Business ma anche con due pacchetti, 11 colori, 12 cerchi in lega e 9 motori di cui 4 a benzina: 1400 Turbo da 120 CV, 1400 Turbo da 150 CV, 1400 Turbo da 170 CV TCT e 1750 cc Turbo da 240 CV TCT. Più 4 turbodiesel: il nuovo 1600 cc JTDm da 120 CV, manuale o automatico TCT, il 2000 JTDm da 150 CV e 2000 JTDm da 175 CV TCT. Resta in gamma il 1400 TB 120 CV a GPL e benzina.

I prezzi sono compresi fra 22.200 e 31.000 euro. Il porte aperte di lancio è fissato per il 12 e 13 marzo. Alfa Romeo ha previsto per la Giulietta 1600 col TCT che sarà in vendita al prezzo del manuale una rata di 185 euro al mese.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Jeep Renegade Stre “porte aperte” in febbraio

Nelle concessionarie del brand americano, tutti i week end del mese dedicati alla serie speciale

Suv DS7 Crossbackcon due nuovi motori

Arriva anche il motore a benzina da 1.200 cc Pure Tech da 130 CV e cambio manuale a sei rapporti e il diesel 1.500 cc da 130 CV

Kia ProCeed, il “3”porta davvero fortuna

Terza generazione, tre versioni e tre riconoscimenti per la Ceed. E la Proceed è un'alternativa alle station wagon