La Mokka con la X rinnova i suoi motori

  • Auto novità

AUTO Sin dal 2012, l’anno del lancio, la Opel Mokka è diventata il crossover compatto di riferimento sul mercato. Un successo garantito da dimensioni ideali, è lunga solo 4,28 metri, dal look sportivo e dalla posizione di seduta alta. Venduto in oltre 500.000 unità in tutta Europa, è uno dei modelli più popolari fra i SUV-crossover. Ora la nuova Opel Mokka, oltre ad evolversi, introduce per prima nella gamma Opel la X che diventerà in futuro l’elemento identificativo di tutti i SUV-crossover del brand. Il debutto in pubblico in anteprima mondiale della nuova Mokka X, che è fissato per il prossimo Salone di Ginevra (3-13 marzo), prevede un design esterno più fresco oltre ad inediti sistemi di infotainment all’interno.

La nuova generazione di Mokka X porterà al debutto, inoltre, il nuovo motore 1600 diesel “risparmioso”  da 110 e 136 CV. Ed estenderà la propria offerta anche col benzina 1400 turbo a iniezione diretta da 152 CV di nuova generazione, che sarà abbinabile sia ad un cambio automatico che alla funzione Start&Stop e alla trazione integrale attiva.
Se la strada è asciutta, la Mokka X usa la trazione anteriore, se è scivolosa si serve della trazione integrale.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Nissan Leafaumenta l'autonomia

La 3.Zero presentata a Las Vegas ha un'autonomia di 385 km, 115 in più della "sorella" precedente

A bordo delle Audila realtà virtuale

Presentate al Ces di Las Vegas le novità hi-tech, nell'intrattenimento ma non solo, nel futuro della Casa

La Mercedes CLAsempre più filante

Perfezionato il design nella seconda serie della vettura della Casa tedesca