Approvata alla Camera la legge “Dopo di noi”

  • DISABILI

ROMA Ok della Camera, con 374 sì e 75 no, al ddl “Dopo di noi” per l’assistenza ai disabili gravi privi di sostegno familiare. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato. «Questa legge interessa direttamente migliaia di famiglie e riguarda il livello di civiltà di un Paese intero - ha commentato il premier Renzi - è una legge destinata ai disabili gravi che restano senza i familiari che li hanno seguiti».

Istituito un fondo di 90 milioni

«In Italia ci sono 580 mila disabili in gravi condizioni con meno di 65 anni - ha ricordato la presidente della Camera, Laura Boldrini - con questa legge si istituisce un fondo per l’assistenza finanziato con 90 milioni, ai quali si aggiungono 56,9 milioni per il 2016 e 66,8 per il 2017».

METRO

Articoli Correlati

Dopo di noi è leggeaiuto ai disabili gravi

Via libera finale della Camera alle norme per sostenere, curare e assistere quelli che restano da soli senza genitori

Solo 0,06% invalidisono risultati falsi

Forum del Terzo settore diffonde i dati sui controlli. Ora passare ad una vera inclusione sociale.