FlixBus lancia la Green Week

  • Mobilità

TRASPORTI. FlixBus Italia,la start up dei viaggi in autobus a media e lunga percorrenza, da l'opportunità di viaggiare con un ottimo rapporto qualità-prezzo verso le principali città italiane ed europee.

Grazie a una rete di partnership con aziende di autobus del territorio, a sostegno delle economie locali e con particolare attenzione all’ambiente, FlixBus (www.flixbus.it) oggi conta 200.000 passeggeri trasportati in Italia in soli 6 mesi, raggiungendo quasi 40 città italiane e con collegamenti diretti con più di 50 città europee. Le partenze sono svariate al giorno diurne e notturne e anche in giornata, con tariffe a partire da 5€ per le tratte nazionali e 9€ per le internazionali e due bagagli inclusi nel prezzo, più un bagaglio a mano.

A bordo il comfort non manca, la compagnia offre Wi-Fi gratuito, mezzi climatizzati con spazio extra per le gambe, servizio snack e bevande, toilette e un sistema di prenotazione semplice e pratico con un cambio prenotazione di almeno 15 minuti prima.

La FlixBus app, disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows, consente ai passeggeri di effettuare il check-in senza dover stampare il biglietto, fornendo anche aggiornamenti sul viaggio. Lo shop online e l’app sono disponibili in 11 lingue, tra cui il croato, il polacco, il russo e il ceco.

FlixBus inoltre promuove la sostenibilità ambientale, con un parco autobus di categoria EURO V o superiore e ha indetto per la settimana dall’ 1 al 7 febbraio  una Green Week, durante la quale FlixBus compenserà gratuitamente le emissioni di CO2 per tutti i viaggi prenotati in quel periodo.

Fondata nel 2011 a Monaco di Baviera da tre giovani imprenditori, FlixBus è stata in grado di rivoluzionare il modo di viaggiare in Germania diventando, in meno di tre anni, il numero uno sul mercato con 25 milioni di passeggeri in Europa, grazie a una forma di mobilità moderna, sostenibile e conveniente.

Oggi FlixBus Italia, sotto la guida di Andrea Incondi, 30 anni, conta un team di oltre 30 giovani italiani che lavorano dalla sede di Milano, si arricchirà di nuove figure con l’obiettivo di arrivare ad un team di 60 giovani italiani entro la fine dell’anno.

Nuove tratte in arrivo verso la Francia (Parigi, Lione) a partire da 9 euro, e verso l’Italia a partire da 1 euro.

DILETTA PIAZZA

Articoli Correlati

eCooltra e CampidoglioScommessa sullo scooter sharing

Campidoglio ed eCooltra hanno festeggiato i primi 18 mesi di servizio di scooter sharing operato dalla società nella Capitale

Ora il treno a idrogenoè diventato una realtà

È appena entrato in funzione in Germania al posto dei diesel: zero emissioni e zero rumore

Eco-Scooter sharingil boom di eCooltra

Il Gruppo eCooltra consolida la leadership in Europa nel segmento dello scooter sharing elettrico celebrando i 500.000 utenti