Moovit cresce ancora Tutto il bike sharing in un click

  • Bike sharing

MOBILITA’ Tutti i sistemi di bike sharing esistenti in Italia (e nel resto del mondo) consultabili grazie a un'unica app. È il nuovo servizio offerto da Moovit, l’applicazione per il trasporto locale più diffusa nel globo, che ora integra tutti i sistemi di traporto pubblico su ruota e rotaia.

L’integrazione con il bike sharing - disponibile con l’aggiornamento alla versione 4.8 per Android e iOS - consente agli utenti di tutte le città dove il servizio è attivo di localizzare, raggiungere e visualizzare le biciclette disponibili senza bisogno di cambiare app. Quando ad esempio l’autobus è bloccato in mezzo al traffico, quando c’è il sole, quando non si ha voglia di camminare per raggiungere la stazione della metro: in tutte queste situazioni, Moovit fornisce agli utenti l’opzione eco-friendly del bike sharing e insieme una certezza maggiore di raggiungere velocemente la destinazione desiderata.

L’uso è semplicissimo: Moovit localizza e visualizza le bici in condivisione; comunica il numero di bici disponibili nella rastrelliera scelta (o il numero di stalli liberi quando si vuole restituire la bici) e, infine, conduce passo dopo passo alla bicicletta desiderata.

Questa la lista completa delle città italiane in cui l’integrazione con il bike bharing è già attiva: Alessandria, Bari, Bergamo, Bologna e Romagna, Brescia, Cagliari, Cremona, Firenze, Genova, La Spezia e Lunigiana, Milano, Napoli e Salerno, Padova, Pisa e Livorno, Reggio Emilia, Roma, Siena, Siracusa, Torino, Trento e Belluno, Udine, Venezia. Buona pedalata. METRO

Articoli Correlati

Col nuovo software BikeMi va ko

Da sette giorni impossibile abbonarsi via smarphone. Clear Channel: "Colpa del nuovo sistema". Oggi dovrebbe tornare a funzionare