Dai Coldplay un inno alla vita

  • Musica/Coldplay

ROMA  Un inno alla vita. Un carico di energia, passione, gioia e positività, quasi un antidoto alla bruttezza di questi giorni. Sono le sensazioni a caldo dopo l’ascolto in anteprima di “A Head Full Of Dreams”, il nuovo cd dei Coldplay, in uscita venerdì.

Il suono è pieno, elettronico, pimpante e molto pop, senza timore di mescolarsi alla dance, come nel trascinante brano che dà il titolo al disco (con gli immancabili “oh oh oh”) e nel singolo “Adventure Of A Lifetime”, dal video “scimmiesco”. 

La band inglese ha dichiarato di non essersi mai divertita così tanto a registrare un album e l'entusiasmo traspare dai brani, dove il leader Chris Martin sembra riappacificarsi col suo privato.

Ecco una ballata come “Everglow”, un po’ stile U2, che riflette con serenità su una storia d’amore passata e vede un “cameo” dell’ex moglie Gwyneth Paltrow. L’attuale fiamma Annabelle Wallis, invece, fa capolino nell’intensa “Up&Up”, uno dei momenti migliori, con un ritornello corale, un potente crescendo e un bel solo di chitarra dell’ex Oasis Noel Gallagher. 

Ospite doc è Beyoncé, che anima “Hymn For The Weekend”, in un orecchiabile duetto fra pop e r’n’b. “Amazing Day” è una botta di romanticismo, mentre nel finale di “Kaleidoscope” si sente Obama in un frammento di “Amazing Grace” cantata ai funerali del reverendo Pinckney.

In definitiva un lavoro moderno e accattivante, che strizza l’occhio alle sonorità contemporanee, ma senza troppo tradire l’impronta Coldplay. I vecchi fan, forse, storceranno un po’ il naso, ma il cd ha le potenzialità per fare il botto nelle classifiche.

La band sarà ospite il 10 dicembre della finale di “X Factor”, per il tour italiano nessuna conferma. 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Musica/Coldplay

Coldplay: «Un nuovo cdma nessun tour»

IL nuovo lavoro discografico “Everyday Life” esce oggi ma Chris Martin esclude la possibilità di live finché non diventeranno eco-sostenibili