Il ritorno di un mito E' la Fiat 124 Spider / LE FOTO

AUTO Quasi sessant'anni dopo, ritorna un mito, quello della 124 Spider che debutta al Salone di Los Angeles (20-29 novembre) nella riedizione moderna della mitica del 1966 realizzata in collaborazione con Mazda. La “base”, infatti, è la nuova MX-5 la vettura cabriolet venduta in oltre un milione di unità nel mondo. La nuova Fiat Spider condivide con la Mazda MX-5 sia il pianale che la trazione posteriore. Non l’estetica che è stata, invece, realizzata da Centro Stile Fiat che si è ispirato a diversi dettegli dell’antesignana e neppure il motore che per la versione in vendita in Europa è il 1400 cc turbo a benzina MultiAir da 140 CV abbinato ad un cambio manuale a sei marce. La capote, invece, è in tela e si apre manualmente come la MX-5, ma senza un particolare sforzo, tanto che è la si potrà aprire direttamente dal posto di guida.

Due i livelli di allestimento previsti per la nuova Fiat 124 Spider. Quello “base” 124 Spider comprende doppio terminale di scarico, roll-bar con finiture nere, oltre a montante, minigonne e maniglie delle porte in colore carrozzeria. I cerchi in lega da 16'' sono di serie, come pure i sedili in tessuto "premium" nero, i proiettori alogeni, i fanali a LED e il cruise control. All’interno, i materiali "soft-touch" di cui è composta la plancia sono esaltati da una mostrina argentata. L’allestimento successivo Lusso aggiunge alla versione 124 Spider: cerchi in lega da 17'', roll-bar e montante anteriore di color argento, doppio terminale di scarico cromato e fari fendinebbia di serie. Gli esclusivi interni comprendono sedili in pelle di colore nero o tabacco, la palpebra del cruscotto rivestita con cucitura a vista e climatizzatore automatico. Per entrambi gli allestimenti sono disponibili otto colori di carrozzeria: due pastello, rosso e bianco, poi i cinque metallizzati nero, due tonalità di grigio, bronzo e azzurro. Infine al top c’è il tristrato bianco. Per festeggiare il ritorno della 124 Spider è prevista un’edizione limitata denomina “Anniversary” destinata a chi vuole entrare in possesso di una delle prime 124 Spider. La Special Edition ha un badge celebrativo numerato, ma anche da un unico colore rosso “passione” e dei sedili in pelle. Già programmata anche una versione Abarth della Spider che forse potrebbe adottare il motore dell'Alfa 4C il 1750 cc sia pure depotenziato a 200 CV e che, forse, debutterà al Salone dell'auto di  Ginevra all'inizio di marzo dell'anno prossimo. La “storica” Fiat 124 Spider che fu prodotta per 19 anni consecutivi, è stata uno delle sportive più longeve della sua epoca. Negli USA, ne furono vendute oltre 170.000 tra il 1968 e il 1985. E ancora oggi negli Stati Uniti di Fiat 125 Spider ne circolano 8.000: naturalmente tutte sono perfettamente funzionanti.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Il Kia Sportagesempre più Sportage

Stile aggiornato per il nuovo modello in vendita dal 15 settembre. Inedito CRDi Diesel 2000 cc da 185 cavalli AWD

Nuova Fiat 500Xdi tutto e anche di più

Aggiornati lo stile, il pacchetto motori e le tecnologie

DS3 Crossbackpiccolo grande Suv

Come un DS7, ma più compatto: vuole essere un punto di riferimento. Da aprile in Italia (e da fine 2019 per la versione elettrica)