Per la Opel Insignia infotainment di ultima generazione

  • Auto novità

AUTO Non poteva che offrire il meglio dopo il salto di qualità della "sorella” minore, l’Astra. Opel, infatti, ha deciso di proporre per l’ammiraglia Insignia il sistema di infotainment di ultima generazione. Il Navi 900 IntelliLink fa il suo debutto sull'ammiraglia del costruttore americano che si dota così dell'interfaccia di mirroring Apple CarPlay, per navigare nei menu dell'iPhone direttamente dal sistema dell'auto. Presto arriverà anche la compatibilità con Android Auto, per gli smartphone che sfruttano il sistema operativo Google.

Il Navi 900 IntelliLink, che supporta anche la funzione Siri eyes free, fa perno su uno schermo touch da 8", dove si possono visualizzare e utilizzare tutte le principali app del sistema della Mela, da quelle proprietarie alle compatibili di terzi come Stitcher, Podcasts e Spotify. La schermata principale, così come i preferiti, è completamente personalizzabile, e sono disponibili 60 posizioni di memoria per stazioni radio, contatti, indirizzi e playlist. Le informazioni utili alla guida che vengono riportate nello schermo principale, vengono replicate anche nel piccolo display al centro del cruscotto, tra tachimetro e contagiri.. Di serie a partire dall'allestimento Cosmo Business, il Navi 900 IntelliLink è disponibile a richiesta anche per le versioni Advance (1.550 euro) e Cosmo (1.050 euro). I servizi OnStar, invece, sono di serie a partire dall'allestimento Edition. Da ricordare, infine, la presenza dell'hotspot WiFi accreditato della connettività 4G LTE che, fra l’altro, permette di collegare contemporaneamente fino a sette dispositivi presenti a bordo dell'Insignia.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Jeep Renegade Stre “porte aperte” in febbraio

Nelle concessionarie del brand americano, tutti i week end del mese dedicati alla serie speciale

Suv DS7 Crossbackcon due nuovi motori

Arriva anche il motore a benzina da 1.200 cc Pure Tech da 130 CV e cambio manuale a sei rapporti e il diesel 1.500 cc da 130 CV

Kia ProCeed, il “3”porta davvero fortuna

Terza generazione, tre versioni e tre riconoscimenti per la Ceed. E la Proceed è un'alternativa alle station wagon