Per la Opel Insignia infotainment di ultima generazione

  • Auto novità

AUTO Non poteva che offrire il meglio dopo il salto di qualità della "sorella” minore, l’Astra. Opel, infatti, ha deciso di proporre per l’ammiraglia Insignia il sistema di infotainment di ultima generazione. Il Navi 900 IntelliLink fa il suo debutto sull'ammiraglia del costruttore americano che si dota così dell'interfaccia di mirroring Apple CarPlay, per navigare nei menu dell'iPhone direttamente dal sistema dell'auto. Presto arriverà anche la compatibilità con Android Auto, per gli smartphone che sfruttano il sistema operativo Google.

Il Navi 900 IntelliLink, che supporta anche la funzione Siri eyes free, fa perno su uno schermo touch da 8", dove si possono visualizzare e utilizzare tutte le principali app del sistema della Mela, da quelle proprietarie alle compatibili di terzi come Stitcher, Podcasts e Spotify. La schermata principale, così come i preferiti, è completamente personalizzabile, e sono disponibili 60 posizioni di memoria per stazioni radio, contatti, indirizzi e playlist. Le informazioni utili alla guida che vengono riportate nello schermo principale, vengono replicate anche nel piccolo display al centro del cruscotto, tra tachimetro e contagiri.. Di serie a partire dall'allestimento Cosmo Business, il Navi 900 IntelliLink è disponibile a richiesta anche per le versioni Advance (1.550 euro) e Cosmo (1.050 euro). I servizi OnStar, invece, sono di serie a partire dall'allestimento Edition. Da ricordare, infine, la presenza dell'hotspot WiFi accreditato della connettività 4G LTE che, fra l’altro, permette di collegare contemporaneamente fino a sette dispositivi presenti a bordo dell'Insignia.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Porte aperte Alfa Romeoil 17 e 18 novembre

Un mese "speciale" per le offerte su finanziamento, cambio e alimentazione

La Renault Cliogriffata da Moschino

Le personalizzazioni del modello riguardano sia gli esterni che gli interni

Optional in omaggiosu Renegade e Compass

Promozione per il mese di novembre per chi acquista un Jeep