Dacia Duster 2016 Il crossover lima i prezzi

  • Auto novità

AUTO Dopo 760.000 unità vendute nel mondo e 83.000 in Italia il Dacia Duster si rinnova. Il “model year 2016” si riconosce per i tessuti dei sedili, i cerchi in lega neri di 16”, per la colorazione verde-oro e per l’aggiornamento del sistema multimediale. Altra novità, la serie limitata Urban Explorer in vendita dai 14.880 euro della 1600 cc a benzina con 114 CV ai 18.850 euro della 1500 cc dCi 4x4 con 109CV che si distingue per le protezioni esterne in plastica nera e per dettagli come le barre sul tetto e i retrovisori a finitura satinata.

All’interno, corona del volante e pomello del cambio sono in pelle e di serie c’è la telecamera posteriore. Per quanto riguarda i motori, sono confermati il 1600 da 114 CV e il 1200 turbo da 125 CV, entrambi a benzina, e i 1500 turbodiesel con 90 o 109 CV. La Dacia Duster 2016 debutta nelle concessionarie il 14 di novembre mentre la variante a Gpl arriverà nel corso del prossimo anno.

Alcune versioni della Duster hanno prezzi ribassati. A parità di dotazione, infatti, la Dacia Duster 1500 dCi Ambiance da 90 CV con di serie, la radio con il Bluetooth e le prese Aux/Usb costa 13.400 euro invece di 14.100 e per la stessa versione ma con il motore da 110 CV, ora bastano 14.350 euro anziché 14.900. Sempre col motore diesel da 110 CV, per la Laureate che ha di serie il “clima” e i fendinebbia occorrono 15.550 invece di 16.100. Infine, Dacia propone per il rinnovato crossover Duster un finanziamento con uno sconto di 900 euro sul prezzo e il pagamento rateizzato.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Porte aperte Alfa Romeoil 17 e 18 novembre

Un mese "speciale" per le offerte su finanziamento, cambio e alimentazione

La Renault Cliogriffata da Moschino

Le personalizzazioni del modello riguardano sia gli esterni che gli interni

Optional in omaggiosu Renegade e Compass

Promozione per il mese di novembre per chi acquista un Jeep