Ecco l’app che spegne gli incendi

  • WWWORKERS

Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e si raccontano su wwworkers.it e su Metro

Dai banchi di scuola agli interventi nei boschi assediati dal fuoco. Ma non solo. Perché Gabriele Pizzi, 19enne di Atessa e volontario della Protezione Civile nel gruppo alpini della città, ha pensato con la tecnologia di aiutare chi protegge i boschi dagli incendi. Con 2 ex compagni di scuola – Paolo D’Alleva e Kevin Baldini, ex studenti del Tecnico Industriale Da Vinci di Lanciano (Chieti) – ha sviluppato la prima app in Italia per ottimizzare la realizzazione delle condotte idriche e mappare l’acqua da portare in zone impervie. “Con l’app Fire Pumper Questions fotografiamo il numero di motopompe da aggiungere per ottimizzare il servizio, dando informazioni su portata e pressione dell’acqua”, dice Gab. L’app a oggi è stata adottata in varie regioni d’Italia.

GIAMPAOLO COLETTI
@gpcolletti