Per la Suzuki Vitara ecco la versione "S”

  • Auto novità

AUTO La Suzuki Vitara debutta nella nuova versione S. Per il SUV compatto, infatti, la casa giapponese ha deciso di adottare un nuovo motore: 4 cilindri BoosterJet di 1400 cc ad iniezione diretta della benzina, con sovralimentazione turbo. La potenza erogata è di 140 CV, con coppia massima di 220 Nm. La Suzuki Vitara S è una variante di tipo ancora più dinamico nella gamma Vitara. Gli interventi esterni e interni puntano, infatti, a conferirle un’immagine brillante, anche se gli elementi di base sono comunque la mascherina a cinque vistosi elementi divaricanti a “V” con al centro l’altrettanta evidente S del marchio Suzuki, il paraurti molto sagomato e prominente, oltre alla nervatura che sulle fiancata unisce i parafanghi anteriori a quelli anteriori. Una soluzione particolare per la Vitara S sono poi gli inserti in rosso che rifiniscono l’abitacolo, assieme al volante rivestito in pelle. Al di là delle finiture che creano il look sportiveggiante, la Suzuki Vitara S offre un equipaggiamento moderno per quel che concerne i sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza, tra cui si trovano il sistema di frenata d'emergenza autonoma RBS (Radar Brake Support) e il cruise control adattivo. La nuova Suzuki Vitara S dopo il debutto al Salone di Francoforte, sarà esposta dal 9 all’11 ottobre alla 15ª edizione del 4x4Fest, il Salone nazionale dell’auto a trazione integrale che si svolge nell’accogliente quartiere fieristico della città di Carrara.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Si rinnova l'X6Suv sportivo BMW

Più lunga di 26 mm, più larga di 15 e più bassa di sei, sarà disponibile in due allestimenti e quattro motorizzazioni

Skoda Superb: i prezzidi berlina, wagon e Scout

Dopo quattro anni dal lancio, l'ammiraglia si fa bella. Poi arriva la plug-in

Tempo di restylingper la Opel Astra

L'aggiornamento è stato fatto sia dal punto di vista estetico che aerodinamico. Rivoluzionata la gamma motori