VW Tiguan è pure elettrica

  • Salone di Francoforte

AUTO Più lunga, 4.486, più bassa 1.839 e più larga 1.632 mm della precedente la nuova VW Tiguan, grazie ad un peso ridotto di 50 kg e a motori tutti Euro 6 riduce i consumi del 24%. Le versioni disponibili al lancio in aprile comprendono da subito la R-Line, oltre alla variante on-road e off-road con frontale specifico. Sullo stand di Francoforte c'è anche una concept ibrido plug-in, la GTE che adotta pannelli solari sul tetto per aumentare l'autonomia elettrica, 218 CV e un consumo misto di soli 1,9 l/100 km. I propulsori disponibili sulla nuova Tiguan comprendono i TSI a benzina da 125, 150, 180 e 220 CV oltre ai turbodiesel TDI da 115, 150, 190 e 240 CV. La trazione integrale 4Motion sfrutta la frizione Haldex, il bloccaggio elettronico dei differenziali e il 4Motion Active Control per selezionare le modalità Onroad, Snow, Offroad e Offroad Individual. Anche a livello di connettività sulla nuova Tiguan c'è il massimo, compresa l'App Connect per collegare smartphone e la Media Control la app per i tablet.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Salone di Francoforte

Da Maserati gran restylingper due varianti della Ghibli

A Francoforte Maserati presenta presenta la ristilizzata berlina Ghibli nella varianti GranLusso e GranSport
Salone di Francoforte

Kia Proceedse la concept è praticità

La Proceed del brand coreano Kia abbina alla sportività di un coupé la praticità di una station wagon, dando in questo modo vita ad una sorta di berlina a p
Salone di Francoforte

Sfida Ferrari-Mercedes anche al salone tedesco

La Casa di Maranello propone la “Portofino”, i tedeschi il gioiello AMG Intanto si vede il tramonto per i motori diesel