Ladra si fa arrestare per soccorrere un’anziana

  • Monza

MONZA Una sedicenne nordafricana con una amica dopo aver rubato alcuni abiti in un negozio nel centro di Monza si è data alla fuga. Ma nel tentativo di sfuggire alle guardie giurate ha travolto sul marciapiede una donna di 74 anni, causandone la caduta. L’anziana ha accusato il colpo e ha lanciato dei lamenti. Sentendola, la giovane immigrata ha immediatamente deciso di tornare indietro per prestarle dei soccorsi. Poi con lei ha atteso l’arrivo dei volontari del 118. I quali l’hanno rassicurata sulle condizioni della donna, che ha riportato una lesione non grave al polso. A quel punto la ragazza adolescente ha scelto di tornare all’interno del negozio per riconsegnare gli abiti sottratti e inoltre ha aspettato l’arrivo dei carabinieri, che l’hanno denunciata per furto e segnalata al Tribunale dei Minori. Nessuna traccia della complice.

METRO

Articoli Correlati

Scoperta maxi truffaagli abbonati di riviste

Anziani, sottoscrittori di periodici dedicati alle forze dell'ordine, venivano raggiunti da telefonate di minaccia. Giganteschi esborsi

I chirurghi corrottie le protesi farlocche

Inchiesta dei pm di Monza su un clamoroso caso di corruzione al Policlinico di Monza. Ma c'erano almeno due medici incorruttibili

Penati è stato assolto“ma il Sistema Sesto c'era”

L'ex presidente della Provincia di MIlano indagato in modo “lacunoso e superficiale”. Niente prove. Ma la zona d'ombra c'era