La start up per mangiare in tutta sicurezza

  • WWWORKERS

Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e che si raccontano su wwworkers.it e su Metro. 

Nasce nella terra regina del food e cresce nell’anno di Expo. Si tratta di Dna phone, una startup dedicata all’agroalimentare fondata da tre ricercatori dell’Università di Parma - Alessandro Candiani, Michele Sozzi e Alessandro Tonelli (foto) - e dai loro professori Stefano Selleri e Annamaria Cucinotta. Startup incentrata sulla sicurezza di ciò che mangiamo grazie ad una sorta di laboratorio portatile destinato alle piccole e medie imprese. «Attraverso un dispositivo ottico integrato con lo smartphone si possono effettuare controlli biochimici sulle principali filiere», racconta Alessandro Candiani,  34enne di Parma. Ingegneria e passione: è questa la ricetta che sta permettendo all’idea di scalare i mercati.
GIAMPAOLO COLLETTI
@gpcolletti

 

Articoli Correlati